RISARCIMENTO DEL DANNO

Lo Studio offre consulenza ed assistenza stragiudiziale e giudiziale nel settore della responsabilità civile per il risarcimento del danno patrimoniale e non patrimoniale derivante da sinistri stradali, infortuni sul lavoro, infortuni sportivi.

Lo Studio, avvalendosi della collaborazione di Consulenti Tecnici e di Medici specializzati in Medicina Legale delle Assicurazioni è in grado di far ottenere al danneggiato il giusto risarcimento in tempi ragionevoli.

LO SAI CHE …. IN CASO DI INCIDENTE STRADALE L’ASSISTENZA DELL’AVVOCATO È ESSENZIALE

In caso di danni riportati a seguito di un sinistro stradale affidarsi ad un legale non solo è preferibile ma in molti casi indispensabile.

Le compagnie di assicurazione, per valutare il danno che andrà liquidato, si affidano a propri consulenti tecnici di parte (periti e medici legali) nonché ai liquidatori, dipendenti della compagnia stessa, che sulla base delle valutazioni dei propri consulenti quantificheranno l’offerta economica da formulare al proprio cliente assicurato in un’ottica “garantista e di tutela economica” dell’istituto di assicurazione per cui prestano servizio.

 

Il danneggiato se non opportunamente assistito, non avendo i mezzi e le conoscenze per quantificare in termini economici il danno subito, dovrà necessariamente attenersi alle valutazioni del liquidatore rischiando così di vedersi riconosciuto un risarcimento non giusto e non adeguato.

 

L’avvocato, grazie all’ausilio dei propri tecnici di parte, sarà in grado non solo di quantificare correttamente l’entità economica del danno riportato, individuando le diverse tipologie di danni di cui sarà possibile richiedere il risarcimento ma, inoltre, grazie alla propria preparazione ed all’esperienza maturata in casi analoghi sarà in grado di interfacciarsi con le compagnie assicurative ed i liquidatori adottando le giuste strategie nell’interesse del proprio assistito, valutando con sicurezza e certezza se e quando l’offerta formulata rispecchia veramente l’entità del danno subito.

 

Quantificare in termini economici una lesione conseguente ad un sinistro stradale richiede, infatti, la conoscenza di una serie di parametri di cui il cittadino è normalmente sfornito quali ad esempio: saper interpretare e quantificare una perizia medico-legale, raffrontarla con le tabelle aggiornate in uso nei Tribunali, concatenare le varie manifestazioni di un danno, personalizzare il danno, valutare l’opportunità o meno di agire giudizialmente.

 

Altro aspetto fondamentale nelle cause di risarcimento del danno, oltre alla quantificazione economica del danno stesso, è l'accertamento del nesso di causalità tra il comportamento del danneggiante ed il fatto lesivo al fine di ottenere il ristoro dei pregiudizi patiti dalle vittime. Nel caso di un sinistro stradale, infatti, spetta alla vittima dimostrare la condotta di guida imprudente o negligente dell'investitore, e dunque la sua responsabilità nella causazione dell'incidente.

 

Anche sotto tale aspetto l’assistenza di un avvocato sarà fondamentale al fine di individuare i giusti profili di responsabilità e provare il fatto storico di sinistro stradale dimostrando il nesso di causalità tra l’evento e le lesioni subite in conseguenza dell’evento stesso.

LO SAI CHE …. IN CASO DI INCIDENTE STRADALE L’ASSISTENZA DELL’AVVOCATO È GRATUITA

Chi paga le spese legali in caso di sinistro stradale? Se hai subito un sinistro stradale e la tua macchina è rimasta danneggiata o tu hai riportato delle lesioni ti sarai sicuramente posto questa domanda.

Il più delle volte il danneggiato evita, infatti, di affidarsi ad un avvocato esperto per le pratiche di risarcimento perché “spaventato” dalle spese legali che dovrà sostenere.

 

Non tutti sanno però, che il danneggiato non deve pagare il proprio legale ma sarà la compagnia assicurativa a corrispondere all’avvocato il suo onorario.

 

Nessuna spesa sarà a carico del cliente, il quale non solo non sarà gravato dalle spese legali nel momento in cui la pratica avrà trovato la giusta definizione con la liquidazione del danno ma non dovrà anticipare nessuna somma.

 

Le spese legali affrontate durante la fase stragiudiziale (quando la vertenza non è stata portata davanti ad un giudice) costituiscono, infatti, un danno patrimoniale consequenziale dell’illecito e il danneggiato ha il diritto di ottenere il rimborso delle relative spese.

 

La stessa giurisprudenza, attraverso le sentenze dei tribunali ed uffici del giudice di pace italiani, afferma con fermezza tale principio ovvero che il danneggiato ha il diritto di farsi assistere da un legale esperto in infortunistica stradale anche nella fase stragiudiziale e di ottenere il rimborso delle relative spese legali.

Il diritto del danneggiato di farsi assistere da un legale esperto in materia trova il proprio fondamento in quei principi costituzionalmente garantiti di eguaglianza e di diritto alla difesa (articoli 3, 24 e 32 della Costituzione).

 

La compagnia assicurativa, infatti, non solo è economicamente più forte ma anche tecnicamente organizzata ed attrezzata per affrontare tutte le problematiche in materia di risarcimento del danno da circolazione stradale, attesa la complessità e molteplicità dei principi regolatori della materia. Il rapporto che si crea tra assicurazione e danneggiato è, pertanto, impari.

 

Garantire una difesa “tecnica” al danneggiato tramite l’assistenza di un legale di fiducia, gravando la compagnia di assicurazione delle relative spese, ristabilisce tra le parti un equilibrio di forza.

Il danneggiato che non è assistito da un legale si trova, infatti, a dover sottostare alle condizioni risarcitorie imposte dalla propria compagnia che gode di una posizione prevalente, accontentandosi di quanto viene offerto dai liquidatori, i quali hanno come loro primo obiettivo quello di rispettare le esigenze di bilancio delle assicurazioni dove prestano servizio.

 

Un avvocato esperto in materia di infortunistica stradale, grazie all’ausilio dei propri tecnici di fiducia, valuterà correttamente l’entità del danno subito e saprà interfacciarsi correttamente con la compagnia di assicurazione per far ottenere al proprio cliente, gratuitamente, il giusto risarcimento.  

PER INFOMAZIONI ED UNA PRIMA CONSULENZA GRATUITA

© 2018 STUDIO LEGALE SERAFINO 

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black LinkedIn Icon