Proprietà intellettuale

Heading 2

Lo Studio, con sede a Roma Eur, offre la propria consulenza nella fase di registrazione di marchi e nomi a dominio, brevetti e disegni, sia in sede nazionale che internazionale.

Marchi

Pacchetto caffè di marca  .jpg

Il Marchio è un segno distintivo che serve a contraddistinguere i prodotti o servizi che un’impresa produce o mette in commercio.

 

Possono costituire Marchi d’impresa i segni suscettibili di essere rappresentati graficamente, in particolare le parole, compresi i nomi di persona, i disegni, le lettere, le cifre, i suoni, la forma del prodotto o della sua confezione, le combinazioni o le tonalità cromatiche, purché siano atti a distinguere i prodotti o i servizi di un’impresa da quelli di altre imprese.


Il marchio registrato si distingue dal marchio di fatto in quanto il primo, con il processo di registrazione davanti a un ufficio preposto, gode di una protezione rafforzata, avendo data sicura, mentre il marchio di fatto deve dimostrare sia la notorietà sia il preuso esteso.


La registrazione dura dieci anni a partire dalla data di deposito della domanda, salvo in caso di rinuncia del titolare e, alla scadenza, può essere rinnovata per altri dieci anni.

 

Se la funzione primaria del marchio è quella di permettere di identificare un dato bene come proveniente da una certa impresa, la fondamentale funzione del marchio è di valenza socioeconomica in quanto serve a diffondere e fare accrescere la fama di un’impresa e la fiducia in chi acquista.

Perché registrare un marchio?

Spesso il marchio attrae più del prodotto stesso ed i consumatori ripongono fiducia nel marchio prima ancora di conoscere un nuovo prodotto. Il merchandising è un esempio evidente di come un marchio, nato con la funzione primaria di indicare l’origine di un prodotto o servizio, diventi un bene autonomo di grande valore.


Pertanto, per chi inizia un’attività, registrare il proprio marchio ha un’importanza strategica davvero rilevante in quanto accresce la reputazione dell'impresa e consente di mettere in cassaforte un bene destinato ad aumentare in misura esponenziale il suo valore economico. Non a caso, nelle cessioni di azienda, il marchio rappresenta spesso il bene più importante e più ambito avendo una funzione suggestiva ed attrattiva nei confronti del consumatore.

I servizi di consulenza dello Studio

Revisione delle leggi.jpg
  • Ricerche di anteriorità;

  • Individuazioni delle classi relative ai prodotti/servizi di interesse

  • Elaborazione della strategia di deposito

  • Deposito di domande di marchio individuali/collettivi nazionali ed esteri

  • Pareri relativi alla novità e registrabilità di marchi

  • Consulenza e assistenza per la tutela dei marchi in internet

  • Consulenza in relazione a problemi di validità o contraffazione

  • Consulenza in relazione a conflitti tra marchio e ditta o ragione sociale, insegna, nome geografico, nome a dominio.

  • Preparazione atti di cessioni o di licenze di marchi

  • Preparazione Regolamento d’uso dei marchi collettivi

  • Servizio di sorveglianza sui marchi depositati

  • Tutela giudiziale

Consulenza brevetti:

tutela l'esclusività della tua invenzione

e072e6c5d2c848acb1141b3d653a6591.jpg

Che cos'è il brevetto?

Il brevetto è il titolo che consente a chi ha realizzato un’invenzione di poterla produrre e commercializzare in esclusiva nello stato in cui il brevetto è stato richiesto.


Ottenere un brevetto è quindi di fondamentale importanza per chi ha investito nell'innovazione e nella ricerca in quanto solo così ci si potrà assicurare un’esclusiva ed impedire ad altri di copiare il proprio prodotto.


Tale monopolio legale si giustifica con il fatto che il titolare del brevetto riceve protezione per la propria invenzione e in cambio è obbligato a rendere pubblica l’invenzione. Il rilascio del brevetto è infatti subordinato ad una completa descrizione dell’invenzione, sintetizzata nelle rivendicazioni che ne definiscono la portata.


Offrendo protezione in cambio di divulgazione, il sistema brevettuale consente di sviluppare ulteriori progressi tecnici. Il termine all'efficacia del brevetto evita il rischio che il monopolio si protragga per un tempo indefinito.

Cos'è possibile brevettare?

Si possono brevettare prodotti innovativi di qualsiasi tipo (macchinari, oggetti di uso quotidiano, contenitori, dispositivi elettronici…) oppure procedimenti, anche chimici, per ottenere un determinato prodotto. Sono poi brevettabili gli alimenti, i composti e le sostanze.

Camera drone.jpg

I servizi dello Studio in ambito Brevetti

deposito di fallimento.jpg

Deposito

Valutiamo insieme la migliore metodologia per proteggere efficacemente la tua invenzione, identificandone le specifiche caratteristiche tecniche.

Commercial Building at Night.jpg

Iter burocratico

Lo Studio segue tutti i passaggi dell'iter brevettuale in maniera precisa, completa e dettagliata.

Giudice.jpeg

Tutela

Lo Studio intraprende tutte le attività necessarie alla difesa completa del tuo brevetto.

97deff6b0f60436a8fd780252ebd9651.jpg

Richiedi un appuntamento